BAMBULAproject – ORIRI

Teatri di Vita + Capotrave/Kilowatt

BAMBULAproject – ORIRI

La compagnia

BAMBULAproject nasce a Londra nel 2015 grazie all’incontro tra i danzatori Gabriella Catalano e Paolo Rosini e dove la compagnia debutta con il primo lavoro al Festival Resolution!. La comapgnia ha inoltre presentato i suoi lavori a Black Box Dance Theatre Festival, Bulgaria; Quinzena de Danca de Almada, Portogallo; DanzaTac, Tenerife; Koumaria, Grecia; Kilowatt, Corpi Uscenti e Dance Hub, Italia.

WEBSITE
FACEBOOK

Il progetto

ORIRI, parola di derivazione latina, significa nascere, alzarsi, sorgere, provenire, cominciare, ma anche trovare/volgersi verso oriente, cioè il luogo dove nasce il sole. ORIRI è un’esperienza intima, un viaggio onirico che sprofonda in un abisso cieco e notturno per poi riemergere alla luce. Una meditazione sul fluire mutevole della vita e sulla sua inafferrabilità; un luogo dove l’abbandono allo scorre degli eventi, diventa nuovo punto di partenza per un’esistenza apparentemente priva di sostegno, quasi abbandonata a se stessa.
Con questo duo di danza contemporanea l’autore affronta il concetto di nascita, non solo inteso come momento che definisce l’inizio della partecipazione individuale dell’uomo all’esistenza ma anche e soprattutto come un continuo processo che plasma nuove forme dell’individuo attraverso la percezione, l’esperienza e quindi il contatto, sia esso fisico che non. Il contatto, manifestazione di “luogo d’incontro”, si fa segno indelebile che lascia traccia nel corpo, motore che induce a metamorfosi e quindi a ri-nascita.

La residenza

Per questo blocco di residenza si intende lavorare alla chiusura del progetto in vista del debutto che si terrà a Settembre 2020 al Festival TenDance di Latina. Sarà oggetto della residenza la definizione delle transizioni e dettagli coreografici con particolare attenzione alla relazione con la luce e la musica.